caretti paolo mod

EDITORIALE 1/2014

di Paolo Caretti

1. Nell'ambito del dibattito sulle riforme costituzionali ogni tanto fa capolino il tema della riforma dei regolamenti parlamentari. Non si tratta affatto di un tema eterogeneo rispetto a quello delle riforme, posto che, come ormai è consapevolezza comune, la funzionalità del cuore della forma di Governo, ossia i rapporti tra Parlamento ed Esecutivo, riposa in larga misura proprio sulle norma che disciplinano la vita interna delle assemblee elettive. Non deve, dunque, destare alcuna meraviglia che il tema abbia trovato spazio nella relazione lavori del "gruppo di lavoro sulle riforme istituzionali", costituito dal Presidente della Repubblica e nella relazione finale della Commissione per le riforme costituzionali, istituita dal Governo Letta. Oggi i frutti di questo dibattito sono rifluiti, sia pur molto parzialmente, nello schema di riforma del regolamento della Camera dei deputati assunto come base per la successiva discussione dalla Giunta per il regolamento nella seduta dell'8 gennaio. Non si tratta affatto di un novella di scarso rilievo, ma al contrario di una novella che, in certi casi, tocca alcuni dei nodi principali dell'attività parlamentare: dal procedimento legislativo, alla funzione di indirizzo e controllo, dallo statuto delle opposizioni ai raccordi con l'UE. Vale, dunque, la pena di richiamarne i punti più qualificanti, rinviando alla lettura dei saggi pubblicati in questo numero per un'analisi e una valutazione più dettagliata.

Continue Reading

LE RUBRICHE DELL'OSSERVATORIO


Nuova rubrica: Sources of Law in the European Union Member States


Autorità indipendenti: AGCM - AGCOM - AVCP - Garante Privacy 
A cura di Giovanna De Minico, con la collaborazione di Marana Avvisati, Fabio Dell'Aversana, Antonietta Rubino.

Autorità indipendenti: AEEG - Banca d'Italia - CONSOB - COVIP - ISVAP  
A cura di Giusto Puccini, con la collaborazione di Serena Sileoni.

Attività consultiva del Consiglio di Stato
A cura di Orlando Roselli, con la collaborazione di Francesco Sampugnaro.

Fonti dell'Unione europea e internazionali
A cura di Adelina Adinolfi, Annalisa Ciampi e Filippo Donati, con la collaborazione di Federico Gianassi, Nicole Lazzerini e Deborah Russo.

Sezione "Spazio di libertà sicurezza e giustizia"
A cura di E. Catelani

Fonti degli Enti locali
A cura di Cecilia Corsi, con la collaborazione di Monica Rosini.

Fonti delle Regioni ordinarie
A cura di Elisabetta Catelani e Gianni Di Cosimo, con la collaborazione di Pietro Milazzo.

Fonti delle Regioni speciali e delle Province autonome
A cura di Giuseppe Verde, con la collaborazione di Marco Armanno, Elisa Cavasino, Antonella Gagliano, Giovanni Scala e Andrea Sciortino.

A cura di Stefania Baroncelli, con la collaborazione di Monica Rosini e Marta Tomasi.

Fonti statali
A cura di Andrea Simoncini, Giovanni Tarli Barbieri e Pierfrancesco Lotito, con la collaborazione di Erik Longo e Giuseppe Mobilio.

Giurisprudenza costituzionale
A cura di Marcello Cecchetti ed Emanuele Rossi. Con la collaborazione di Vincenzo Casamassima. Collaborano altresì: Paolo Addis; Francesca Biondi Dal Monte; Andrea Bonomi; Marco Croce; Francescalberto De Bari; Giacomo Delledonne; Angela Di Carlo; Emiliano Frediani; Peter Lewis Geti; Pietro Masala; Marco Mazzarella; Francesco Monceri; Fabio Pacini; Carlotta Redi; Elettra Stradella; Elena Vivaldi.

Interna corporis
A cura di Nicola Lupo, con la collaborazione di Giovanni Piccirilli, Cristina Fasone e Luca Gori.

Qualità della normazione
A cura di Massimo Carli, con la collaborazione di Marta Picchi.

Raccordi parlamentari Italia-UE
A cura di Nicola Lupo, con la collaborazione di Enrico Albanesi.

©2008 Osservatoriosullefonti.it - Registrazione presso il Tribunale di Firenze n. 5626 del 24 dicembre 2007  - ISSN 2038-5633