Note e commenti fasc. n. 1/2019

Due prassi costituzionalmente discutibili: delibere del Governo “salvo intese” e pubblicazione tardiva dei decreti legge

di Alberto Di Chiara

SOMMARIO: 1. Le ragioni di una cronaca costituzionale - 2. Disciplina dell’approvazione dei decreti legge - 3. I primi nove mesi del “governo del cambiamento” - 4. Alcuni dati sull’intervallo temporale tra deliberazione del CdM e pubblicazione in G.U. dei decreti legge: episodi isolati o prassi consolidata? - 5. Delibera sì, ma “salvo intese”: una prassi consolidata, ma fortemente sospetta di illegittimità costituzionale - 6. Approvazione “salvo intese” e pubblicazione tardiva dei decreti legge tra vizi formali, illegittimità per difetto del requisito dell’urgenza e conflitti di attribuzioni tra poteri - 7. Conclusioni: verso una forma di governo “degli annunci”?

Osservatorio sulle fonti

Rivista telematica registrata presso il Tribunale di Firenze (decreto n. 5626 del 24 dicembre 2007). ISSN 2038-5633.

L’Osservatorio sulle fonti è stato riconosciuto dall’ANVUR come rivista scientifica e collocato in Classe A.

Contatti

Per qualunque domanda o informazione, puoi utilizzare il nostro form di contatto, oppure scrivici a uno di questi indirizzi email:

Direzione scientifica: direzione@osservatoriosullefonti.it
Redazione: redazione@osservatoriosullefonti.it

Il nostro staff ti risponderà quanto prima.

© 2017 Osservatoriosullefonti.it. Registrazione presso il Tribunale di Firenze n. 5626 del 24 dicembre 2007 - ISSN 2038-5633