Note e commenti fasc. n. 1/2019

“Scacco” all’ergastolo ostativo: brevi note a margine della pronuncia della Corte europea dei diritti dell’uomo nel caso Viola c. Italia (n. 2) e del suo impatto sull’ordinamento italiano

di Diego Mauri

 

SOMMARIO: 1. Introduzione. – 2. La vicenda di specie. – 3. Prima mossa: la pena perpetua deve essere riducibile de jure. – 4. Seconda mossa: la pena perpetua deve essere riducibile de facto. – 5. Terza mossa: esigere la collaborazione a ogni costo è contrario alla “dignità umana” del condannato. – 6. Lo “scacco”: accertamento della violazione e ulteriori deduzioni ex art. 46, par. 1, CEDU. – 7. Le possibili mosse dei giudici italiani.

Osservatorio sulle fonti

Rivista telematica registrata presso il Tribunale di Firenze (decreto n. 5626 del 24 dicembre 2007). ISSN 2038-5633.

L’Osservatorio sulle fonti è stato riconosciuto dall’ANVUR come rivista scientifica e collocato in Classe A.

Contatti

Per qualunque domanda o informazione, puoi utilizzare il nostro form di contatto, oppure scrivici a uno di questi indirizzi email:

Direzione scientifica: direzione@osservatoriosullefonti.it
Redazione: redazione@osservatoriosullefonti.it

Il nostro staff ti risponderà quanto prima.

© 2017 Osservatoriosullefonti.it. Registrazione presso il Tribunale di Firenze n. 5626 del 24 dicembre 2007 - ISSN 2038-5633