Note e commenti fasc. n. 2/2022

Il confine (superato) tra atti amministrativi generali e regolamenti

di Leandra Abbruzzo

 

SOMMARIO: 1. Cenni introduttivi. – 2. La discrezionalità amministrativa e la funzione regolamentare del Governo. – 3. La “fuga dal regolamento” e le sue cause. – 4. Il recente utilizzo dei decreti ministeriali durante l’emergenza pandemica. – 5. La distinzione tra regolamenti e atti amministrativi generali: i criteri di individuazione. – 6. La giurisprudenza della Corte costituzionale. – 7. La giurisprudenza amministrativa – 8. Il nuovo orientamento della Cassazione. – 9. Conclusioni.

 

From the qualification of an act as a regulation or general administrative act, there are consequences of an application type, such as the submission to the procedural process pursuant to art. 17 l. n. 400/1988, envisaged for regulatory acts. The problem of this distinction is strongly debated in jurisprudence and doctrine, also in order to stem the phenomenon of the so-called “Escape from the regulation”, not a recent practice, but absolutely topical in our legal system.

Osservatorio sulle fonti

Rivista telematica registrata presso il Tribunale di Firenze (decreto n. 5626 del 24 dicembre 2007). ISSN 2038-5633.

L’Osservatorio sulle fonti è stato riconosciuto dall’ANVUR come rivista scientifica e collocato in Classe A.

Contatti

Per qualunque domanda o informazione, puoi utilizzare il nostro form di contatto, oppure scrivici a uno di questi indirizzi email:

Direzione scientifica: direzione@osservatoriosullefonti.it
Redazione: redazione@osservatoriosullefonti.it

Il nostro staff ti risponderà quanto prima.

© 2017 Osservatoriosullefonti.it. Registrazione presso il Tribunale di Firenze n. 5626 del 24 dicembre 2007 - ISSN 2038-5633