Decreti del Presidente del Consiglio dei Ministri

A cura di Fabio Pacini

Titolo completo "Modifiche all'articolo 1, comma 1, lettera cc), del decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 17 maggio 2020, concernente: «Disposizioni attuative del decreto-legge 25 marzo 2020, n. 19, recante misure urgenti per fronteggiare l'emergenza epidemiologica da COVID-19, e del decreto-legge 16 maggio 2020, n. 33, recante ulteriori misure urgenti per fronteggiare l'emergenza epidemiologica da COVID-19»"

Pubblicato in G.U. 18 maggio 2020, n. 127

  • Con il presente atto viene disposta una modifica al d.P.C.M. del giorno precedente, riferita alle misure connesse all’esecuzione penale.

Titolo completo "Disposizioni attuative del decreto-legge 25 marzo 2020, n. 19, recante misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID-19, e del decreto-legge 16 maggio 2020, n. 33, recante ulteriori misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID-19"

Pubblicato in G.U. 17 maggio 2020, n. 126.

  • Con il presente atto vengono disposte misure di contenimento e di gestione dell’emergenza, in attuazione del d.l. n. 19/2020 e del d.l. n. 33/2020. In particolare, accanto alla riproduzione letterale di alcune misure dei d.P.C.M. precedenti, si inseriscono previsioni volte a consentire la riapertura di attività commerciali e di ristorazione, oltre che di servizi turistici.

Pubblicato in GU 22 marzo 2020, n. 76

  • Il presente atto costituisce l’ottavo d.P.C.M. con cui vengono disposte le misure di contenimento e di gestione dell’emergenza, in attuazione del d.l. n. 6/2020. Considerata l’espansione dell’epidemia, si dispone la sospensione di tutte le attività lavorative ad eccezione di quelle reputate essenziali, indicate in allegato allo stesso atto.

Pubblicato in GU 9 marzo 2020, n. 62

  • Il presente atto costituisce il sesto d.P.C.M. con cui vengono disposte le misure di contenimento e di gestione dell’emergenza, in attuazione del d.l. n. 6/2020. Le misure previste dal d.P.C.M. 8 marzo 2020 per le zone ritenute più a rischio vengono integralmente estese all’intero territorio nazionale, e si prevede un ulteriore inasprimento con riferimento agli assembramenti e alle attività sportive.

Osservatorio sulle fonti

Rivista telematica registrata presso il Tribunale di Firenze (decreto n. 5626 del 24 dicembre 2007). ISSN 2038-5633.

L’Osservatorio sulle fonti è stato riconosciuto dall’ANVUR come rivista scientifica e collocato in Classe A.

Contatti

Per qualunque domanda o informazione, puoi utilizzare il nostro form di contatto, oppure scrivici a uno di questi indirizzi email:

Direzione scientifica: direzione@osservatoriosullefonti.it
Redazione: redazione@osservatoriosullefonti.it

Il nostro staff ti risponderà quanto prima.

© 2017 Osservatoriosullefonti.it. Registrazione presso il Tribunale di Firenze n. 5626 del 24 dicembre 2007 - ISSN 2038-5633