Note e commenti fasc. n. 1/2019

Documenti

Note minime su delega legislativa e regolamenti di delegificazione. Il caso della legge delega su minori e audiovisivo

di Marana Avvisati

SOMMARIO: 1. La legge delega. – 2. La fonte delegata: dal decreto legislativo al regolamento dell’Autorità. – 3. La delega normativa a soggetti diversi dall’Esecutivo. – 4. Dal regolamento dell’Autorità alla co-regolamentazione. Conclusioni.

Due prassi costituzionalmente discutibili: delibere del Governo “salvo intese” e pubblicazione tardiva dei decreti legge

di Alberto Di Chiara

SOMMARIO: 1. Le ragioni di una cronaca costituzionale - 2. Disciplina dell’approvazione dei decreti legge - 3. I primi nove mesi del “governo del cambiamento” - 4. Alcuni dati sull’intervallo temporale tra deliberazione del CdM e pubblicazione in G.U. dei decreti legge: episodi isolati o prassi consolidata? - 5. Delibera sì, ma “salvo intese”: una prassi consolidata, ma fortemente sospetta di illegittimità costituzionale - 6. Approvazione “salvo intese” e pubblicazione tardiva dei decreti legge tra vizi formali, illegittimità per difetto del requisito dell’urgenza e conflitti di attribuzioni tra poteri - 7. Conclusioni: verso una forma di governo “degli annunci”?

Il rapporto tra clausola di sovranità e diritti fondamentali: riflessioni critiche a partire dalla sentenza della Corte di giustizia M.A., S.A., A.Z. sui trasferimenti Dublino verso il Regno Unito

di Marcella Ferri

SOMMARIO: 1. Introduzione. – 2. Il criterio della corrispondenza tra il diritto UE e il diritto interno dello Stato autore della notifica di recesso dall’Unione. – 3. L’applicazione della clausola di sovranità da facoltà a obbligo degli Stati: nessuna rilevanza per il principio dei best interests of the child?. – 4. (Segue) L’interpretazione del principio dei best interests of the child nella prassi del Comitato delle Nazioni Unite sui diritti del fanciullo e nella giurisprudenza della Corte EDU. – 5. Osservazioni conclusive.

Principio di legalità e misure di prevenzione nella ricostruzione dialogica fra Corte Edu, Corte costituzionale e Corte di cassazione. Gli sforzi “tassativizzanti” della giurisprudenza di legittimità possono sopperire alla cattiva qualità della legge

di Marta Picchi

SOMMARIO: 1. Premessa. – 2. Le questioni poste all’attenzione della Corte costituzionale. – 3. Precisione, determinatezza e prevedibilità secondo la Corte EDU. – 4. L’interpretazione convenzionalmente orientata e “tassativizzante” della Corte di cassazione. – 5. Le soluzioni adottate dalla Corte costituzionale nella sentenza n. 24 … – 6. … e nella sentenza n. 25. – 7. Conclusioni: la valorizzazione degli sforzi “tassativizzanti” compiuti dalla giurisprudenza di legittimità.

 

Psicologia politica e fake news nelle elezioni presidenziali del 2018 in Brasile

di Diogo Rais, Raimundo Augusto Fernandes Neto e Taís Vasconcelos Cidrão

SOMMARIO: 1. Introduzione. - 2. Il diritto all’informazione, democrazia e fake news. 3. Perché le fake news sono tanto efficaci? 4. La fake news e la democrazia. 4.1 L’origine dell’intolleranza politica e la sua ripercussione sociale. 4.2 caratteristiche proprie della fake news in Brasile. 4.3 Quale la soluzione? 5. Conclusione.

 

I meccanismi di certificazione della tutela dei dati personali, tra GDPR e normativa interna

di Ermanno Salerno

SOMMARIO: 1. Introduzione. – 2. Il quadro normativo europeo precedente in materia di privacy. – 2.1. La precedente tutela europea dei dati personali. – 3. La disciplina del GDPR. – 3.1. Il quadro normativo della Certificazione, gli artt. 42 e 43 del GDPR. – 3.2. Uno sguardo alla normativa interna. – 3.3. Conseguenze e benefici derivanti dall’ottenimento di una Certificazione. – 3.4. Possibili interpretazioni del procedimento certificatorio. – 3.5. La Certificazione e la self-regulation nell’ordinamento italiano. – 3.6. Qualche rilievo pratico. – 4. Conclusioni sullo stato dell’arte.

Osservatorio sulle fonti

Rivista telematica registrata presso il Tribunale di Firenze (decreto n. 5626 del 24 dicembre 2007). ISSN 2038-5633.

L’Osservatorio sulle fonti è stato riconosciuto dall’ANVUR come rivista scientifica e collocato in Classe A.

Contatti

Per qualunque domanda o informazione, puoi utilizzare il nostro form di contatto, oppure scrivici a uno di questi indirizzi email:

Direzione scientifica: direzione@osservatoriosullefonti.it
Redazione: redazione@osservatoriosullefonti.it

Il nostro staff ti risponderà quanto prima.

© 2017 Osservatoriosullefonti.it. Registrazione presso il Tribunale di Firenze n. 5626 del 24 dicembre 2007 - ISSN 2038-5633