Le Rubriche dell'Osservatorio

A cura di Nicola Lupo, con la collaborazione di Cristina Fasone e Renato Ibrido


 

 

XVIII leg., A.C., IX Commissione, res. som., seduta del 10 maggio 2021, p. 1 ss.

Motivi della segnalazione

Il documento finale (doc. XVIII, n. 29) approvato dalla Commissione Trasporti, Poste e Telecomunicazioni della Camera dei deputati il 10 maggio 2021 (secondo l’art. 127 r.C.) sul Libro Bianco sull’intelligenza artificiale (COM(2020) 65 final), sulla Strategia europea per i dati (COM(2020)66 final) e sulla Comunicazione su “Plasmare il futuro digitale dell’Europa” (COM(2020)67 final) fornisce, diversi mesi dopo l’adozione di questi documenti, una serie di indirizzi per la redazione di future iniziative legislative europee in tema e per la modifica di alcune proposte in corso d’esame.

XVIII leg., A.C, XI Commissione, res. som., seduta del 15 aprile 2021, p. 1 ss.

Motivi della segnalazione

Pur non ravvisando criticità sul fronte del rispetto dei principi di sussidiarietà e di proporzionalità, il 15 aprile 2021 la Commissione (XI) Lavoro pubblico e privato della Camera ha approvato una serie di rilievi puntuali alla Proposta di direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio relativa a salari minimi adeguati nell’Unione europea (COM(2020) 682 final) (doc. XVIII, n. 28).

XVIII leg., A.C, VI Commissione, res. som., seduta del 3 marzo 2021, p. 1 ss.

Motivi della segnalazione

Il 3 marzo 2021, la VI Commissione della Camera ha approvato un documento finale (doc. XVIII, n. 27), ex art. 127 r.C., su un pacchetto di proposte legislative europee per sostenere la ripresa dalla pandemia (COM (2020)280 final; COM (2020)281 final; COM (2020) 282 final; COM (2020) 283 final).

XVIII leg., A.S., 14a Commissione, res. som., seduta del 19 gennaio 2021, p. 1 ss.

Motivi della segnalazione

Nel corso della seduta del 19 gennaio 2021, la 14a Commissione permanente del Senato Politiche dell’Unione europea ha approvato una risoluzione concernente le proposte di regolamento COM(2020) 610, 611, 612, 613 e 614, di riforma del sistema europeo comune d’asilo e di implementazione del nuovo Patto sulla migrazione e l’asilo (COM(2020) 609), concernenti, rispettivamente, il regolamento di Dublino, la procedura di asilo alla frontiera, gli accertamenti pre-ingresso, le situazioni di crisi e il sistema Eurodac.

XVIII leg., A.C., res. sten., seduta del 31 marzo 2021, p. 1 ss.
XVIII leg., A.S., res. sten., seduta del 1° aprile 2021, p. 1 ss.

Motivi della segnalazione

Al fine di accedere alle risorse messe a disposizione da Next Generation EU (NGEU), i Governi degli stati membri sono tenuti a presentare alla Commissione europea i propri programmi nazionali di ripresa e resilienza (PNRR) entro il 30 aprile 2021. Istituito dal regolamento (UE) 2020/2094, NGEU integra il nuovo strumento finanziario attraverso il quale l’Unione europea si propone di sostenere la ripresa economica nell’ambito del Quadro finanziario pluriennale per il periodo 2021-2027.

Osservatorio sulle fonti

Rivista telematica registrata presso il Tribunale di Firenze (decreto n. 5626 del 24 dicembre 2007). ISSN 2038-5633.

L’Osservatorio sulle fonti è stato riconosciuto dall’ANVUR come rivista scientifica e collocato in Classe A.

Contatti

Per qualunque domanda o informazione, puoi utilizzare il nostro form di contatto, oppure scrivici a uno di questi indirizzi email:

Direzione scientifica: direzione@osservatoriosullefonti.it
Redazione: redazione@osservatoriosullefonti.it

Il nostro staff ti risponderà quanto prima.

© 2017 Osservatoriosullefonti.it. Registrazione presso il Tribunale di Firenze n. 5626 del 24 dicembre 2007 - ISSN 2038-5633